casa di vela elba

 

La Casa di Vela Elba
La scuola
Il calendario dei corsi Junior
Il posto
L'ospitalità
L'arrivo
Richiesta informazioni
Modalità di iscrizione

 

Le barche dei corsi Junior

I programmi dei corsi Junior | La didattica | Gli istruttori | 24 ore in Casa di Vela Elba | La progressione e gli indirizzi dei corsi Junior | Il corredo

Settore Derive

Le barche più adatte per mettere a profitto la vitalità propria dei ragazzi sono le “derive”. Derive, si chiamano così le barche a “deriva mobile”.
E sono derive le sei “classi” di barche in dotazione ai tre livelli del settore Derive.
Le derive sono le barche più idonee per imparare a controllare direzione, propulsione e assetto in un attento gioco di destrezza. L’equipaggio, o il solo timoniere nel “singolo”, agisce a diretto contatto con gli elementi acqua e vento …  docce di spruzzi e velocità. 
Sono barche sensibili, le derive, vivaci e divertenti. In Casa di Vela ognuna è selezionata per una specifica progressione ma tutte sono frutto di una scelta che privilegia barche funzionali, marine.

Funzionali al profilo dell’allievo ed all’obiettivo del corso. Marine per operare in condizioni atmosferiche impegnative, trasmettendo sicurezza all’equipaggio.

Per i corsi Principiante, Intermedio e Base il settore Derive dispone di tre tipi di barche: i doppi, i singoli, e le barche collettive.

Le  Caravelle, le collettive per imbarcare con l’istruttore quando una nuova manovra lo richiede e per allenarsi a lavorare in gruppo con altre 2 o 3 persone; sono armate per cambi di vele di prua e presa di terzaroli.
I singoli
Topper, Topaz e Laser Pico assegnati secondo la taglia dell’allievo, per affinare la sensibilità al timone e per auto valutare la propria progressione.
Ed i
Vaurien per un intenso lavoro, sia a prua che al timone, su un doppio marino e rassicurante ma tecnicamente esigente.

Il corso Avanzato, settore Derive, adotta il Declic. Declic è un doppio tecnologico ed innovativo, dotato di gennaker e trapezio. E’ una barca veloce, dalle prestazioni brillanti, ma che nulla sacrifica alle qualità marine.
Declic è maneggevole, completo, ma anche simpatico, divertente e vivace. Bastano pochi minuti per metterlo in acqua: Il Declic in navigazione è tollerante ma vivo.
Piacevole di bolina, alle portanti non chiede che di surfare. Issato il gennaker
Declic plana e resta sensibile alla barra, il vento rinfresca ed il trapezio si impone …. 

*  Tutte queste barche sono selezionate per stimolare rispetto e amore per il mezzo, “la barca”, atteggiamento basilare nella formazione di ogni marinaio.

Settore per l'Altomare

Una volta imparato a controllare vento e barca, o se il tuo obiettivo è il grande largo, sarà entusiasmante, nel corso Intermedio del settore per l'Altomare, imbarcare su uno schooner di dieci metri per imparare a governare una barca più complessa, con i suoi due alberi ed una gran quantità di sacchi di vele, in una navigazione che richiede la capacità di controllare barca, equipaggio e mare.

Una barca per un equipaggio di sette uomini; per spingersi più al largo, con un perimetro non pensabile per le derive. E’ la scuola per cominciare a viaggiare, col crescere delle esperienze, verso orizzonti sempre più ampi.
Se vuoi vedere un filmato di Mangiafuoco, lo schooner del settore Dislocamento in navigazione nelle acque dell'Isola d'Elba, clika qui....

 

 

scuola di vela

 

corsi di vela

 

vela elba

 

 

 

INFOLINE: 74 via del mare, 57128 Livorno - I - Tel 0586.505.562 Fax 0586.589.943 [email protected]

HELPDESK: +39 335 7553867

SAILING CENTRE: località lo Schiopparello, 57037 Portoferraio, Isola d'Elba - I - Tel 0565.933265

Tutto il materiale in questo sito è copyright Casa di Vela srl CCIAA LI009 - 13016 P.IVA 00893320499. E' vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i marchi citati sono copyright dei rispettivi proprietari.